Una risata per sconfiggere il cancro

14 marzo 2017
Una risata per sconfiggere il cancro

Una semplice ricetta per far paura al cancro? Ridere! A dimostrarlo è proprio la ricerca.

Diversi studi hanno infatti evidenziato che ridere aumenta e rafforza le cellule anticancro, meglio note come Natural Killer o Linfociti NK, ovvero cellule in grado di riconoscere e distruggere le cellule malate.

Alle origine ci sono le tossine dello stress

Uno degli ormoni più famosi legati allo stress è il cortisolo, mentre l’altro è l’adrenalina. Entrambi svolgono un’azione molto importante aiutandoci a gestire le situazioni di pericolo, nel senso che stimolano l’organismo a scappare quando si ritrova a fronteggiare una minaccia. Questi ormoni, infatti, attivandosi rendono disponibile un quantitativo di energia che preparano l’organismo alla fuga: aumento dello zucchero nel sangue, aumento della pressione, della tonicità muscolare e della concentrazione mentale. Solitamente si scappa a gambe levate dal pericolo ed è con questa corsa che si eliminano cortisolo e adrenalina dal sangue.

Tuttavia, oggi viviamo situazioni stressanti ben diverse da quelle del passato; non ci sono più leoni od orsi a minacciarci, ma stili di vita e modelli sociali che ci costringono, spesso, in situazioni stressanti frequenti e durature. Il lavoro, situazioni personali, sociali ed economiche di tutti i giorni ci fanno, infatti, vivere in uno stato di stress cronico.

Produciamo sicuramente meno cortisolo e adrenalina rispetto a quella dei nostri antenati, ma in maniera costante e, soprattutto, senza avere la possibilità di smaltirla.

Adrenalina e tumori

Molte ricerche hanno dimostrato come l’adrenalina abbia un ruolo rilevante nel stimolare la crescita del tumore. Sulla membrana delle cellule tumorali sono, infatti, stati scoperti recettori dell’adrenalina, che influenzano la formazione e la crescita del tumore. L’adrenalina, inoltre, stimola la produzione di fattori infiammatori che agiscono come catalizzatori del cancro e favorisce l’irrorazione sanguigna delle cellule tumorali, fornendo a queste nutrienti ed ossigeno necessari per la loro crescita. Infine, inibisce le cellule killer del cancro, i così detti Natural Killer o Linfociti NK.

Ridere per neutralizzare lo stress

Ecco quindi che ridere un po’ di più nella vita potrebbe essere un’ottimo modo per gestire lo stress, diminuire i livelli di cortisolo e di adrenalina nel sangue. E perchè no… una forma di prevenzione per i tumori e per il nostro cuore. 

Fonti:

sanifutura.it